Fiorentina, Corvino: Dovevo ripianare 38 milioni di rosso

Fiorentina, Corvino: Dovevo ripianare 38 milioni di rosso

Nel giorno della presentazione di Falcinelli e Dabo, il direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino ha fatto il punto sul momento del club viola. “Quello che abbiamo fatto è quello che ci eravamo prefissati di fare. Ho sempre detto di dover ripianare 38 milioni di euro di rosso e di abbassare il monte ingaggi che era arrivato a 72 milioni in una società che ne fattura 85. Non potevamo andare avanti così, le follie non si possono fare”. Il ds aggiunge meglio: “ Sono fiero di quello che ho fatto perché il rosso non c’è più, anzi siamo in attivo”.

Sullo scambio Babacar-Falcinelli dice: “ Non abbiamo impoverito la squadra, nessun allenatore mi ha mai detto di voler Babacar titolare, anche se aveva un ingaggio da titolare. Ora abbiamo 34 milioni di monte ingaggi”.

Articolo di: Massimiliano Palombella



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento